ISOLA D' ELBA E ARCIPELAGO TOSCANO
ITINERARIO IN BARCA A VELA

Nella bellissima baia di Portoferraio, definita "la più sicura al mondo" dall'ammiraglio Nelson, è situata la nostra base dell'isola d'Elba: tante baie, porticcioli, ridossi e un mare molto pulito.

L'Elba ha anche la fortuna di essere nel mezzo a tante altre isole, per cui si pone solo l'imbarazzo della scelta se fare tappa nella quasi monastica (in bassa stagione!) Capraia, oppure fare un salto in Corsica (solo 40 Nm), o verso sud al Giglio e Giannutri. Arrivare all'Elba con i nostri catamarani è semplice, facile e veloce, e che scegliate questa meta per un semplice week-end o per più di una settimana, da questa base non potrete rimanere insoddisfatti.

L'Isola d'Elba è ricca di spiagge e scogliere ed offre un'ampia scelta per le immersioni subacquee, spaziando da immersioni accessibili ai principianti a quelle più impegnative.
le nostre barche a vela da crociera all'Isola d'Elba


Crociera in catamarano - Charter Croazia
Le cascate di Skradin e le Isole Incoronate

Sibenik e Skradin

Questo itinerario di una settimana gira intorno a due fra le località più famose della costa dalmata: Sibenik, con l’estuario del fiume KRKA e le maestose cascate di Skradin, e l’incontaminato arcipelago delle isole Incoronate (Kornati). Si parte dal marina Frapa, e dopo una notte in rada in una baia bellissima e molto protetta, a poche miglia dal Marina, il giorno successivo con una navigazione di poco più che 12 miglia si arriva all’ingresso del canale che porta alla città di Sibenik (Sebenicco). Guardato da un forte veneziano del 500 questo fiordo, che in realtà è l’estuario del fiume Krka, offre viste incredibili.


Fiume Krka

Da Sibenik si inizia la risalita del fiume Krka, per circa 8 miglia, in uno scenario maestoso, fino alla cittadina di Skradin.


Parco Nazionale del Krka

Nei pressi di Skradin c’è il Parco Nazionale del KRKA, con le famose cascate. In circa 2 miglia si Raggiunge Sibenik, situata all’interno di uno straordinario porto naturale. Da Sibenik si inizia la risalita del fiume Krka, per circa 8 miglia, in uno scenario maestoso, fino alla cittadina di Skradin.


Marina ACI

Da Skradin, dove si può scegliere fra un bellissimo marina ACI e una romantica notte in rada in un’ansa del fiume, in 2 giorni, passando una notte in rada in un isola dell’arcipelago di Sibenik, si raggiungono le isole Incoronate.


Isole Incoronate

A metà del canale tra l’Isola dell?Incoronata e gli isolotti a ovest c’è un piccolo A metà del canale tra l’Isola dell?Incoronata e gli isolotti a ovest c’è un piccolo Villaggio, Vrulje, abitato solo d’estate. Si tratta di un arcipelago di oltre 150 isole che costituisce uno dei tratti di mare più famosi del mediterraneo.


Isola di Kornat

All’estremità Nord dell’Isola di Kornat c’è una rada da favola, chiusa tra 2 isole e completamente riparata: Mala Proversa.Li troverete uno dei migliori ristoranti della zona, Aquarius. Mitico il loro branzino alla brace


Catamarano Lagoon 440
Lagoon 440
10 cuccette
4 bagni
Dettagli
Catamarano Lagoon 42
Lagoon 42
8+2 cuccette
4 bagni
Dettagli
Catamarano Lagoon 400
Lagoon 400
10 cuccette
4 bagni
Dettagli
boat
Mc Leod 50
10 cuccette
2 bagni
Dettagli

La splendida isola d'Elba & arcipelago toscano

Nella bellissima baia di Portoferraio, definita "la più sicura al mondo" dall'ammiraglio Nelson, è situata la nostra base dell'isola d'Elba. E' una base che si presta a molteplici varianti di viaggio, essendo l'isola di per se già una possibilità di viaggio con tante baie, porticcioli, ridossi e un mare molto pulito. L'Elba ha anche la fortuna di essere nel mezzo a tante altre isole, per cui si pone solo l'imbarazzo della scelta se fare tappa nella quasi monastica (in bassa stagione!) Capraia, oppure fare un salto in Corsica (solo 40 Nm), o verso sud al Giglio e Giannutri. Arrivare all'Elba con i nostri catamarani è semplice, facile e veloce, e che scegliate questa meta per un semplice week-end o per più di una settimana, da questa base non potrete rimanere insoddisfatti.


Questo itinerario ci permette di visitare con i nostri catamarani la parte Nord-Ovest della Corsica, la zona più in e mondana, scendendo a Saint-Florent, Ille Rousse, Calvi e tempo permettendo navigare attraverso il parco marino della Scandola e sostare nella sconvolgente baia di Girolata.


L'isola d'Elba è un'isola del Mar Tirreno, posta a circa 20 chilometri dalla costa. È la più grande delle isole dell'Arcipelago toscano di cui fa parte insieme alle altre isole di Pianosa, Capraia, Montecristo, Giglio e Giannutri. E' La terza isola italiana per estensione (22.350 ettari), con 147 km di coste: dista 10 km dalla costa di Piombino, 40 da Il clima dell'isola presenta prevalentemente caratteristiche mediterranee, fatta eccezione per il Monte Capanne dove gli inverni tendono ad essere moderatamente freddi. Le precipitazioni sono concentrate nel periodo autunnale e risultano essere abbastanza contenute. L'Isola d'Elba è ricca di spiagge e scogliere ed offre un'ampia scelta per le immersioni subacquee, spaziando da immersioni accessibili ai principianti a quelle più impegnative.Capraia e 50 dalla Corsica.

Il clima dell'isola presenta prevalentemente caratteristiche mediterranee, fatta eccezione per il Monte Capanne dove gli inverni tendono ad essere moderatamente freddi. Le precipitazioni sono concentrate nel periodo autunnale e risultano essere abbastanza contenute. L'Isola d'Elba è ricca di spiagge e scogliere ed offre un'ampia scelta per le immersioni subacquee, spaziando da immersioni accessibili ai principianti a quelle più impegnative. Le piu' belle spiagge dell' isola d' Elba - Il relitto di Pomonte, vicino allo scoglio dell'Ogliera, posato ad una profondità di soli 10 metri sul fondale sabbioso, adatto anche ai neofiti della subacquea; - Le Formiche della Zanca, ad ovest dell'isola vicino a Capo Sant'Andrea, una parete verticale dai 20 ai 40 metri ricca di gorgonia rossa; - Capo Stella, un'immersione impegnativa fino a 41 metri ricca di cernie, murene, gorgonie rosse e corallo rosso; - I Picchi di Pablo, da 8 a 33 metri di profondità, con la parete popolata da gorgonie bianche e gialle, spugne gialle coperte da gamberi. - Lo Scoglietto di Portoferraio, un'immersione su una franata tra i 20 e i 35 metri, con scarsa corrente. Ricca di barracuda anche in numero considerevole, saraghi, orate, dentici, cernie, corvine, murene, mustelle (Musdea bianca).

NON TUTTI SANNO CHE ARRIVARE ALL'ELBA DA PISA AEREOPORTO E' FACILISSIMO E COSTA MENO DI 25 EURO! 1. SI ATTERA ALL'AEREOPORTO DI PISA DOVE TROVERETE UN PULMANN PER LA STAZIONE DI PISA 2. SI PRENDE IL TRENO CHE ARRIVA A CAMPIGLIA 3. SI PRENDE UN PULMANN CHE VI ARRIVA A PIOMBINO MARITTIMA A 20 METRI DAI TRAGHETTI ( Tempo totale dall'aereoporto a Piombino Marittima 1h 40 min) 4. SI PRENDE IL TRAGHETTO (PARTONO OGNI 20 MINUTI) ED IN 50 MINUTI ARRIVA A PORTOFERRAIO ALL'ELBA, PRONTI PER LA VACANZA


Il Direttore della MadMaxCharter

Crociera Isola d'Elba

Giglio - Capraia - Montecristo
Pianosa - Giannutri - Gorgona.